• Ale Signori Baird - Banjolele, basso, chitarra, voce
  • Maria Murray - Percussioni
  • Marc Olaf Thiessen - Fisarmonica, basso, percussioni, flauto, piano, voce
  • Brian Leach - Chitarra, basso, cori
  • Jorge Kachmari - Violino, sassofono, chitarra, armonica
Si sono incontrati a Portland, in Oregon, ma i musicisti dell’Underscore Orkestra arrivano davvero da ogni angolo del mondo. Adesso sono tra i protagonisti del Ferrara Buskers Festival® per portare tra il pubblico un’originale miscela di musica balcanica, klezmer, hot jazz e americana, spesso arricchita dalle sinuosità della danza del ventre. Impossibile stare fermi davanti alle performance di questi artisti che fondono le influenze musicali dell’Oriente e dell’Occidente, passando dal jazz di New Orleans alle melodie greche, dai ritmi della Bulgaria al manouche swing, condito anche da metal acustico. Lo spettacolo è ogni volta diverso e i musicisti possono essere quattro così come possono arrivare a dieci, formando una colorata e gioiosa orchestra itinerante, che rallegra e stupisce. Diversi gli album all’attivo per una band dove anche l’imprevedibile diventa possibile.
Partecipazioni:
  • 2017 - Invitato
3